2020.05.31 – COMUNICATO AGLI ATLETI E AI LORO GENITORI

Il consiglio direttivo di Sport Team Südtirol si è riunito, ancora una volta, per esaminare tutte le problematiche legate alla pandemia in corso. Problematiche che, purtroppo, hanno portato alle ripercussioni di cui tutti siamo ben a conoscenza.

La conference call di oggi si è rivelata particolarmente importante, poiché ci ha finalmente permesso di ragionare in ottica futura e, soprattutto, di ripresa dell’attività. Anche in ambiente sportivo, infatti, abbiamo timidi segnali in tal senso. Segnali che, al momento, non potranno ancora essere recepiti come un “da domani si schiaccia, si batte al salto, si riceve”, ma che, ad oggi, sembrano indicare la direzione da seguire.

Tutti noi abbiamo sempre operato affinché i nostri atleti vestissero orgogliosi la casacca biancorossa e attendessero impazienti il momento della partita, in quanto importante momento di aggregazione con altri ragazzi. E ancora una volta STS sta pensando, fin da oggi, a come pianificare ogni attività, nonostante le incertezze che ancora permangono, soprattutto a livello economico, per partire al massimo con la stagione 2020/2021.

Tra i tanti argomenti discussi, il comitato ha esaminato con attenzione l’aspetto legato alle quote versate dai ragazzi e/o dai loro genitori ad inizio stagione 2019/2020, ed ha stato constatato quanto segue:

  • L’attività non svolta in palestra risulta essere di circa due ottavi rispetto a quella programmata da metà/fine settembre a fine maggio.
  • Nessuna “colpa” di quanto accaduto può naturalmente essere attribuita né agli atleti né alla società.
  • Nella logica di massima collaborazione sempre dimostrata, è stato ritenuto opportuno e corretto riconoscere agli atleti il 50% di quanto non svolto.

E’ stato pertanto ratificato, come di seguito, il riconoscimento di un bonus/sconto da applicare alla quota che verrà definita per la stagione 2020/2021:

Atleti agonisti    –  quota pagata € 270 –  bonus € 35

Minivolley          –  quota pagata € 200  –  bonus € 25

Minivolley con un solo giorno in palestra – quota pagata € 150 – bonus € 20

Fratelli entrambi agonisti  – quota pagata ad atleta € 225 – bonus € 30.

La validità del bonus viene intesa, naturalmente, solo per la prossima stagione (2020/2021) e per lo specifico atleta.

Tutto il consiglio si auspica che venga percepito appieno questo sforzo, che, a fronte del numero complessivo degli atleti, non risulta irrisorio per la nostra società, soprattutto in un momento in cui sono venute a mancare molte altre entrate. Speriamo non venga nemmeno dimenticato il fatto che le spese non hanno una linearità così spiccata durante l’anno (esempio: il materiale per la palestra viene fornito tutto ad inizio stagione, ecc.). Non si è potuto nemmeno valutare l’ipotesi di procedere con rimborsi immediati, viste le ripercussioni di tipo fiscale che questa operazione avrebbe comportato (vedi ad es. dichiarazioni per 730).

Tenuto conto di tutte le valutazioni del caso, il consiglio direttivo S.T.S. spera di aver fatto cosa gradita e si auspica, inoltre, di vedere tutti i propri atleti pronti a ripartire con la forza tipica dei giovani. Con l’occasione, il direttivo augura a tutte le famiglie di riuscire ad allontanare ogni eventuale negatività residua di questo brutto periodo, che tutti vorremmo accantonare il prima possibile nel cassetto più lontano dei nostri ricordi.

 

Il Presidente

Lino Cescatti

STS Official Site