2020.02.25 – CORONAVIRUS: LE LINEE GUIDA NAZIONALI E SOCIETARIE

Su decisione della Federazione Italiana Pallavolo, tutta l’attività agonistica nazionale è stata sospesa fino al 1 marzo. La presa di posizione era chiara già sabato mattina, quando i nostri ragazzi dell’under 14, così come altre 23 squadre di coetanei, sono stati costretti a rincasare  prima del previsto dal prestigioso memorial M. Brugnara. Ma si è dovuto attendere lunedì 24 perché venisse fornito il comunicato ufficiale, pubblicato in mattinata sul sito della federvolley (https://www.federvolley.it/news/la-pallavolo-nazionale-si-ferma-fino-al-1-marzo). Di seguito un estratto:

La Federazione Italiana Pallavolo, congiuntamente alle due Leghe di Serie A Maschile e Femminile, rendono noto di aver deciso di sospendere l’intera attività pallavolistica nazionale a tutti livelli fino al 1 marzo compreso. […]

I tre organismi, con la suddetta decisione, intendono porre la massima attenzione alla salvaguardia della salute comune e si impegnano a monitorare costantemente la situazione, riservandosi di prendere ulteriori decisioni dandone tempestiva comunicazione.

Contemporaneamente la FIPAV invierà una lettera al Ministro per le politiche giovanili e lo sport Vincenzo Spadafora e al CONI per chiedere quali le possibili situazioni per garantire l’eventuale continuazione delle attività agonistiche ivi compreso lo svolgimento degli allenamenti.

Vista l’ambiguità generata riguardo la possibilità di svolgimento degli allenamenti, la Federazione ha tempestivamente specificato, tramite un secondo comunicato (anch’esso pubblicato sul sito ufficiale), che “è consentito soltanto lo svolgimento degli allenamenti, purché effettuati a porte chiuse” e che “si ricorda a tutti e in particolare ai Comitati Regionali e Territoriali della FIPAV che tali provvedimenti federali sono in ogni caso soggetti al rispetto delle ordinanze regionali e/o territoriali in vigore.

Non essendoci attualmente divieti e/o imposizioni da parte della Provincia Autonoma di Bolzano, gli allenamenti dei biancorossi procederanno regolarmente, ma la nostra società dovrà dire addio all’organizzazione e alla partecipazione alla III tappa del prestigioso trofeo U16 maschile “P. Bussinello”, prevista per il 1 marzo al Palasport di Bolzano.

STS Official Site