2019.12.15 – 1^DIVISIONE: ARRIVA UN ALTRO STOP

Nella quinta giornata del Campionato regionale di 1.a Divisione la formazione Under16 di STS Volley riceve la visita dell’Ausugum di Borgo Valsugana, squadra ferma anch’essa a quattro punti in classifica frutto di una sola vittoria conquistata. I valori in campo, al pari dei punti in classifica, sembrano effettivamente dare una connotazione di equilibrio alla sfida e la speranza è di poter assistere ad una partita combattuta e quindi divertente. Già dal primo set, però, i biancorossi sembrano piuttosto scarichi e senza molte motivazioni. Senza riuscire a dare continuità al loro gioco, i biancorossi cedono quasi senza lottare il parziale (15:25), pur tentando con reazioni occasionali di reagire alla deriva che l’incontro prende abbastanza rapidamente. Si tratta, però, di fiammate che portano poco sia in termini di gioco, che sotto il profilo del punteggio. Altra musica nel secondo parziale, l’unico vinto dai padroni di casa, nel quale i bolzanini si mostrano finalmente carichi di entusiasmo e di positività. Non a caso, con un punteggio sostanzialmente identico al precedente (25:16), i padroni di casa si rimettono in carreggiata e riportano in parità la contesa. La buona impressione offerta nel secondo set rimane, però, un episodio isolato. I padroni di casa di STS Volley ripiombano nel limbo dell’apatia e, di conseguenza, tornano a rendere agevole il compito dell’Ausugum, che riprende in mano le redini del match. Altri due set di poco spessore dei bolzanini non fanno altro che spianare la strada agli ospiti che con parziali di 21:25 e 16:25 arraffano i tre punti in palio e guadagnano una posizione in classifica, proprio a danno di STS Volley. Un 3:1 che racconta, quindi, una partita quindi dai due volti per la squadra di casa che deve cercare di ritrovarsi soprattutto sul piano mentale, per tornare a dimostrare ciò che tecnicamente è capace di fare. Un recupero della convinzione nei propri mezzi, unita alla grinta necessaria per imporre il proprio gioco, sono senza dubbio la migliore medicina per uscire dallo stato di torpore che attanaglia i biancorossi da alcuni turni. Capita, quindi, a proposito la sosta natalizia, che si spera possa riportare al gruppo tutto ciò di cui attualmente è carente, oltre a restituire allo staff tecnico gli assenti fermati da malattie e da infortuni vari.

STS Official Site