2019.12.14 – SERIE D: SEMPRE IN CORSA

Penultimo turno della prima fase del Campionato regionale di Serie D per la formazione biancorossa che affronta in casa gli ACV Miners. I ragazzi di Armin e Paolo sono lanciati con determinazione verso l’obbiettivo, ormai non più nascosto, di guadagnare il salto di categoria verso la Serie C. I bolzanini si sono resi finora protagonisti di una vera e propria cavalcata, che ha visto crescere progressivamente qualità del gioco e convinzione nei propri mezzi, regalando a Dirigenti, tecnici e sostenitori una soddisfazione dopo l’altra. Forti di questa raggiunta maturità i padroni di casa approcciano il match con la giusta attenzione, sciorinando in modo fluido tutto il loro repertorio tecnico ed agonistico. Ciò nonostante il primo parziale viaggia per buona parte sul filo della parità, che porta le due formazioni fino al 13 pari. È a questo punto che i bolzanini imprimono un’accelerazione che frutta in breve un buon vantaggio e che apre un bel solco (21:14) tra le due squadre. È un vantaggio che consente a STS Volley di chiudere in scioltezza la prima frazione (25:20) e che chiarisce le intenzioni dei padroni di casa. Si riparte di slancio, forti dell’entusiasmo per la conquista del set, con un primo parziale (6:1) che potrebbe abbattere rapidamente le velleità degli ospiti. Questi ultimi, però, con volontà e pazienza costruiscono un lento ma continuo riavvicinamento. STS Volley rimane, comunque, sempre in avanti, controllando il mimino scarto fino a giungere al 22 pari. Come più volte successo alla squadra biancorossa, nel momento finale del set i nervi saldi non mancano e, nonostante il tentativo di sorpasso degli avversari, un allungo imperioso consente ai padroni di casa di mettere in cassaforte (25:23) anche il secondo set. Il terzo set diventa rapidamente una battaglia, di certo non inaspettata considerata l’alta la posta in palio. Per i biancorossi si profila la ghiotta occasione di mettere a segno un altro pesantissimo 3:0, mente per gli ospiti si tratta di provare a prendere l’ultimo treno utile a rimanere agganciati alla zona promozione. Ecco, quindi, che il match diventa nuovamente una lotta punto a punto, che prosegue fino al 16:15 in favore di STS Volley. Tutto sembra filare liscio, ma la rotazione in campo si inceppa sul più bello e porta i “minatori” a mettere una seria ipoteca sul parziale, allorché gli ospiti si involano portandosi fino ad un 20:16 davvero preoccupante. Immediata girandola di cambi disposta dallo staff di STS Volley, che esaurisce il numero di sostituzioni. Anche i time-out tecnici sono esauriti e rimane solo da sopportare la tanta sofferenza subìta dentro e fuori dal campo. La speranza di riacchiappare il parziale non cala e la lotta determinata dei biancorossi prosegue ai vantaggi, fino all’insperato epilogo sul 30:28 finale che, con i pesantissimi tre punti in classifica, regala ai bolzanini la possibilità di rimanere in corsa per la promozione fino all’ultima giornata.

STS Official Site