2019.10.26 – SERIE D: TRE PUNTI PREZIOSI

Terzo incontro del Campionato regionale di serie D che vede sabato 26 ottobre i bolzanini di STS Volley affrontare in casa il Lagaris Volley. La squadra ospite è una formazione neo promossa dalla 1.a Divisione ed è composta dalla classica “banda” di vecchi marpioni, magari non particolarmente dotati atleticamente, ma comunque ricchi di esperienza e di “pelo sullo stomaco” che rende queste squadre piuttosto temibili, soprattutto sotto il profilo nervoso. Buone armi contro queste formazioni sono, di sicuro, una condotta di gara ordinata ed attenta, ma – ancora di più – la capacità di stare nel match con pazienza, cercando di sfruttare i momenti in cui affondare il colpo vincente. Con queste premesse è facile comprendere come mai il match viaggi costantemente su ritmi decisamente più blandi rispetto all’ultimo impegno sostenuto in casa di Trentino Volley. Ciò nonostante, STS Volley cerca di prendere il suo ritmo partita, ma stenta a decollare probabilmente condizionata dalle caratteristiche di gioco degli avversari. Ne scaturisce un primo parziale abbastanza tranquillo ed equilibrato, per quanto si vede sul campo, nel quale solo qualche episodio finisce per determinare l’esito della prima frazione. La spunta infatti la squadra di casa, solamente ai vantaggi (31:29), ma tanto basta a mettere le mani sul primo parziale e a dare un pochino di carica in più ai biancorossi. Si riparte, infatti, nel secondo set in modo decisamente più frizzante, con i padroni di casa che, finalmente, prendono un po’ più di coraggio e di iniziativa. Con meno affanno rispetto al primo set, i biancorossi mettono le mani sul secondo parziale (25:18), replicando immediatamente dopo con un set fotocopia del precedente (25:19) che consente, dopo i piccoli affanni della prima frazione, di incamerare l’intera posta dei tre punti in palio. Tre punti preziosi che – dopo tre turni giocati – collocano STS Volley in quarta posizione con cinque punti, mostrando un bel cambio di passo rispetto allo stesso periodo della scorsa stagione, in cui – alla terza giornata – la formazione bolzanina era terzultima con appena due punti all’attivo.

STS Official Site