2019.10.20 – UNDER13: UN AVVIO CONVINCENTE

La formazione Under13, quest’anno affidata alle “cure” dell’inossidabile Nereo Rosoli, affiancato dal nuovo arrivato Ruben Damini e da Roberto Ispani, inizia la stagione agonistica sul campo di Cognola. È in programma, infatti, il primo concentramento della fase preliminare del campionato 2019-2020 nel quale i bolzanini si trovano di fronte la ACV Miners ed il Lagaris Volley. Gruppo numeroso e carico di voglia di far bene, quello altoatesino, composto da Zelger Gabriel, Moretti Giacomo, Bonsignori Manuel, Fritz Thomas, Olivotto Samuele, Goldin Patrick, Feichter Jonas, Bove Matteo, Marcolongo Simone, Gius Quaglio Leonardo, Crepaldi Paolo e Mariotti Francesco. Il primo incontro vede STS Volley affrontare i “Minatori” in un match che si rivela tanto impegnativo, quanto combattuto e con un buon livello di gioco. Il primo set, in particolare, mette in evidenza una buona continuità in attacco dei biancorossi, ben supportata da un livello di concentrazione che mantiene in costante vantaggio (pochissimi, infatti, sono stati gli errori) STS Volley. Con relativa facilità, viste le premesse, i bolzanini vanno a chiudere 25:18 il primo parziale. Nel secondo set qualche errore di troppo – tanto in ricezione, quanto in attacco – fondamentale che come già detto è stato determinante per guadagnare la vittoria del primo set, permette ai Miners di pareggiare i conti e impattare il match. Terzo e decisivo set che segue la falsariga del primo, soprattutto per quanto riguarda il fondamentale dell’attacco. Il tentativo dei trentini di ribaltare le sorti dell’incontro viene, però, vanificato dall’ottima organizzazione sul campo, con un susseguirsi di ottime difese e di contrattacchi che consentono ai biancorossi di chiudere l’incontro sul 2:1 (25:18/23:25/25:21 i parziali) e di incamerare i primi due punti. La seconda partita della giornata si rivela immediatamente molto più agevole della precedente, tanto da consentire allo Staff tecnico la possibilità di schierare in campo, nel corso del match, due formazioni totalmente diverse tra primo e secondo set. Da segnalare, durante il terzo set, l’inusuale cambio contemporaneo di tutti i sei effettivi presenti in campo operato dagli allenatori, in modo da concedere a tutti i ragazzi lo stesso minutaggio. In evidenza in tutti i tre set del secondo incontro diverse ottime e prolungate serie in battuta, oltre a numerose buone difese e azioni ben costruite anche da parte dei nuovi elementi al loro primo anno di Under13. In buona sostanza la partita ideale per costruire l’intesa sul campo e per sviluppare la fiducia e l’autostima dei nuovi giocatori di questa promettente Under13. Per la cronaca, la sfida a senso unico con il Lagaris si conclude 3:0 (parziali di 25:5/25:21/25:11) e porta altri tre preziosi punti in classifica, che – sommati ai due precedenti – regalano a STS Volley il primo posto provvisorio in classifica, in attesa di misurarsi con altre formazioni già nel prossimo concentramento.

STS Official Site