2019.04.10 – UNDER16: ULTIMA DI CAMPIONATO

L’ultimo turno del Campionato regionale Under16 non poteva essere dei più difficili, per Capitan Lazzarini e i suoi compagni. Nel turno infrasettimanale di mercoledì 10 aprile, infatti, la truppa bolzanina si presenta in casa dei cugini/rivali di Trentino Volley che, per l’occasione, schiera la sua la miglior formazione possibile. Ecco, quindi, che al di là della rete i biancorossi si trovano a fronteggiare alcune “vecchie” conoscenze bolzanine come Stefano Dell’Osso, Thomas Finke e Davide Brignach, tutti atleti nati e cresciuti tra le fila di STS Volley, ma che – grazie alle loro indubbie qualità tecniche – sono stati (e ben volentieri!) accolti dalla Società gialloblu del Presidente Mosna. Nulla da recriminare, sia chiaro: uno degli obbiettivi che STS Volley si prefigge è proprio quello di creare per i propri atleti i presupposti per giocarsi le chances di intraprendere una carriera sportiva di alto livello! Nel caso specifico, però, la presenza dei bolzanini (oltre al già buon livello degli altri componenti della squadra trentina) impedisce agli ospiti di STS Volley di entrare realmente nel vivo del match. I padroni di casa aggrediscono letteralmente i bolzanini e prendono quasi prepotentemente possesso delle redini del gioco, dettando i ritmi e caricando i biancorossi con una pressione agonistica chiaramente difficile da reggere. I trentini, oltretutto, si affidano con sicurezza al servizio, sicuramente la loro arma più letale. Nel campo biancorosso il gioco si vede solo a sprazzi e con il procedere del set sembra aggirarsi tra i bolzanini, sempre più pesante, un’aria di resa. Ne consegue che il match prende una direzione a senso unico, con la rapida conclusione sul 3:0 (parziali di 25:14/25:15/25:17) che raccontano con chiarezza il divario tecnico-agonistico presente in campo. Si chiude, quindi, con una severa lezione questo Campionato Under16 di STS Volley, una lezione che, comunque, nulla toglie alla strepitosa stagione che i ragazzi di Alessandro, Mattia e Luca hanno condotto in questi mesi. I biancorossi sono stati protagonisti di una cavalcata – a tratti davvero trionfale – che li ha visti vittoriosi in diciassette delle venti partite giocate, spadroneggiando sia in casa che in trasferta. La squadra biancorossa ha regalato tante belle emozioni e regalato alla Società e ai supporters tante soddisfazioni. Mentre andiamo in stampa manca ancora il risultato della partita conclusiva della capoclassifica Lagaris Volley, ma è ragionevole pensare che il piazzamento finale della Under16 bolzanina sarà il secondo posto con 51 punti, a sole tre lunghezze dal primo posto. Tanti sono stati i match disputati con la presenza in campo di atleti in età Under15, cosa che attesta ancora di più la crescita maturata dal gruppo, anche nei suoi componenti più giovani. Ora, però, la testa e l’impegno del lavoro in palestra sono già rivolti alla preparazione per le Finali Nazionali di categoria, che si svolgeranno ad Alba Adriatica (Abruzzo) dal 28 maggio al 2 giugno, in occasione delle quali STS Volley difenderà i colori dell’Alto Adige nell’appuntamento di caratura nazionale sicuramente più importante dell’intera annata sportiva in corso.

STS Official Site