2018.12.23 – UNDER18: TRE PUNTI PREZIOSI

Punti preziosi per i ragazzi della Under18 di Luigi, Paolo e Roberto che chiudono anch’essi il 2018 con una importante affermazione in casa degli ACV Miners di Trento, oltretutto scavalcando con un balzo deciso proprio una delle dirette concorrenti appartenenti alla stessa fascia di classifica dei biancorossi. Per questa trasferta in terra trentina al gruppo Under18 viene aggregato anche Samuel Tranne, della Under16, pronto a dare una mano ai compagni più “anziani” in questa importante sfida di centro classifica. I biancorossi sfoderano una prestazione convincente in tutti i fondamentali e indirizzano rapidamente la partita verso il risultato importante che serviva per riportare una boccata d’ossigeno alla classifica ferma ormai da tre turni. I parziali del match (25:18/25:16/25:21) sono lo specchio dell’andamento della partita, nella quale i bolzanini – pur variando frequentemente l’assetto della formazione in campo – hanno prodotto sempre una qualità di gioco adatta a tenere costantemente a distanza i padroni di casa. Con questa preziosa vittoria da tre punti STS Volley si attesta esattamente a metà classifica quando manca un solo turno al termine del girone d’andata, che riprenderà dopo la sosta natalizia. Sereno il commento di Coach Gigio Marchi, dopo un match ed una prima fase del Campionato che anche in assenza di un maggior numero di vittorie ha comunque consentito di curare lo sviluppo tecnico ed agonistico di diversi ragazzi di età inferiore a quella della categoria Under18: “Il ritorno alla vittoria nel campionato Under18 dopo la serie di tre stop consecutivi ci restituisce di sicuro morale, soprattutto considerando che la formazione scesa in campo era quasi interamente composta da atleti in età Under17. Da questi atleti abbiamo ricevuto segnali positivi, specialmente da parte dei singoli chiamati a giocare in ruoli differenti da quelli abituali. Avere, poi, potuto contare su di un organico numericamente adeguato ci ha finalmente permesso di variare frequentemente l’assetto in campo, senza mai perdere in efficacia e in concretezza. Manca ormai una sola partita alla fine del girone di andata, ma è indubbio che l’obiettivo del girone di ritorno sarà quello di provare a prenderci qualche bella rivincita sulle squadre che ci hanno battuto, continuando comunque a sperimentare soluzioni di gioco che coinvolgano gli Under17 e, magari, riuscendo pure a far esordire altri Under16 nel campionato superiore.”

STS Official Site