2018.12.23 – UNDER14: CAPARBIA VITTORIA

Domenica 23 dicembre la Under14 di Armin e Marco ospita l’altra formazione altoatesina iscritta al campionato regionale: lo SV Lana Raika. La posta in palio è ben maggiore dei semplici tre punti da aggiudicare alla vincente. Infatti, a prescindere da quella che potrà essere la posizione finale del Campionato in corso, l’intento dei bolzanini è quello di scavare un solco incolmabile nei confronti degli avversari altoatesini, tale da garantire senza troppe preoccupazioni la qualificazione alle Finali Nazionali di categoria. Il Lana si dimostra formazione comunque per nulla arrendevole e tenta in tutti i modi di rovinare le imminenti festività di Natale ai padroni di casa. Ciò nonostante i bolzanini non si scompongono più di tanto e, con il loro gioco pulito ed ordinato, si aggiudicano con relativa facilità i primi due parziali (25:12 e 25:15). La partita apre spazi anche agli innesti dalla panchina, con l’ingresso di ragazzi che anche nell’ultima vittoriosa trasferta hanno davvero ben figurato. Quello che viene a mancare è forse un pizzico di concentrazione ed attenzione in più, visto che gli ospiti – decisi a non arrendersi senza averle provate tutte – continuano a macinare il loro gioco, costringendo STS Volley a sudarsi la vittoria fino all’ultimo pallone. Nel loro procedere a testa bassa e senza timori i ragazzi del Lana riescono addirittura a trascinare i padroni di casa ad un terzo set giocato ai vantaggi, finendo addirittura per strapparlo ai bolzanini per 31:29 dopo una serie infinita di match point annullati da entrambe le parti. La tensione del parziale così duramente conteso e, forse, un po’ di appagamento tagliano subito dopo le gambe al Lana che – complice la ritrovata grinta dei biancorossi di casa – cedono di schianto nel quarto parziale. Finisce 3:1 questa partita lottata e vinta con caparbietà da Sport Team Sudtirol, che regala altri tre preziosi punti ai bolzanini e, soprattutto, scava un solco di otto punti tra le due formazioni altoatesine. Ecco il commento di Coach Armin Zanlucchi: “La partita era molto importante per noi, perché scontro diretto del campionato provinciale. L’avvio, in realtà, è stato da incubo con il Lana scappato in avanti fino al 7:1 con grande prontezza. Per fortuna i ragazzi si sono subito ripresi e con una buona prestazione abbiamo prima raddrizzato e poi vinto il set. Sullo slancio abbiamo proseguito bene anche nel secondo parziale, mentre nel terzo un po’ di appagamento ci ha inesorabilmente penalizzato. Questo è un aspetto sul quale dovremo ancora lavorare. Positivo, invece, nel finale di terzo set è stato il recupero fino al 24 pari, anche se quattro battute sbagliate di fila durante i vantaggi sono un regalo che non ci si può permettere contro nessuno, come ci ha prontamente insegnato il Lana. Sono comunque complessivamente contento della prestazione dei ragazzi che in alcuni frangenti hanno fatto vedere delle ottime giocate, senza dimenticare che anche i punti e la posizione della nostra classifica ci fanno trascorrere un Natale molto sereno, in attesa del Torneo programmato per domenica 29 dicembre.”

STS Official Site