2018.12.01 – UNDER14: TRASFERTA POSITIVA

La trasferta di sabato primo dicembre a Borgo Valsugana si conclude nel migliore dei modi per la giovane truppa della Under14 biancorossa. Anche in assenza di capitan Simone, la formazione di Armin e Marco si è ben comportata e riesce ad aggiudicarsi l’incontro con un rotondo 3:0, riscattando così lo stop della precedente settimana. Nonostante il risultato nettissimo, però, la partita non è stata delle più agevoli. I borghigiani vendono cara la pelle, dimostrandosi particolarmente bravi in difesa. In casa biancorossa, invece, c’è bisogno di circa metà del primo set e di molta pazienza per trovare le giuste contromisure. Sul quindici pari del primo set, quando Fabian si è presentato sulla linea di battuta, c’è stata però la svolta del match. Fabian ha infatti annichilito la ricezione avversaria, che fino a quel momento era stata aiutata dai molti errori diretti degli ospiti, con un’ottima serie al servizio e ha portato STS Volley fino al 22:15! Da quel momento in poi il match è sotto il controllo dei bolzanini che chiudono il parziale sul 25:18 senza problemi. Decisamente più tranquillo il secondo set, nel quale STS prende da subito qualche break di vantaggio, utile per condurre con sicurezza il parziale fino al 25:17 finale. Tutt’altra storia, invece, nella terza frazione. L’Ausugum getta in campo tutto il proprio orgoglio, mentre tra le fila biancorosse si insinua un po’ di appagamento. Ne nasce una fuga dei padroni di casa, fortunatamente rintuzzata a metà set, che prosegue con il classico punto a punto. Le squadre procedono quasi appaiate, fino a quando – con l’ultimo guizzo – Filippo e compagni hanno la meglio acchiappando anche il terzo set per 25:23 e chiudendo il match con tre punti di bottino finale. Coach Armin Zanlucchi sintetizza in questo modo i contenuti dell’incontro: ”Le note positive di questa trasferta sono state molteplici, tra cui avere vinto nonostante un’assenza pesante e avere provato per la prima volta lo schema di gioco ad un palleggiatore. Mi soddisfa molto anche il fatto di aver potuto far scendere in campo tutti gli undici atleti convocati, i quali hanno dato il loro buon contributo utile a portare a casa i tre punti.”

STS Official Site