angoLino

Al termine di una stagione sportiva storica, nel piccolo di STS e di riflesso per la Fipav Alto Adige, è arrivato il riconoscimento dell’ottimo lavoro svolto.
Personalmente non avevo dubbi che la strada intrapresa, seppur irta di difficoltà ma necessaria per la filosofia sportiva di STS, potesse dare dei risultati positivi.

C’è chi “compra” la storia e chi “entra” nella storia.
Questione di semantica, questione da poco, questione di stile appunto.

Ognuno sbandiera ciò che ha e riesce a fare
Taluni quello che vorrebbero e non riescono a fare.

Chi spaccia “comprare” la storia come risultato sportivo agonistico
Chi “entra” nella storia come coronamento di un percorso sportivo agonistico

Chi spaccia “comprare” la storia per il bene del territorio
Chi “entra” nella storia perché è l’ESPRESSIONE del territorio

La realizzazione di un sogno è un evento.
E’ un obiettivo apparentemente irraggiungibile, è ideare un progetto, è programmare un percorso, è la scelta delle migliori risorse umane.
Ma è anche ricucire strappi, è riconquistare la fiducia persa in palestre teatro di play off, è metterci la faccia.

Finalmente torna a Bolzano un derby di volley, maschile giovanile, vibrante e ricco di contenuti.
Sentivamo effettivamente  la mancanza di un evento che scaldasse i cuori e destasse attenzione.

Una piccola grande realtà,
Territorialmente ai margini del volley giovanile che conta,
schiacciata da discipline sportive di nicchia radicate da anni sul territorio
che in punta di piedi, con curiosità e umiltà si è affacciata alcuni anni fa sul palcoscenico di Bolzano e Trento

“L’INCOMPIUTA” di Artisti vari – Schubert, Beethoven, Mahler, ecc. ecc………………………………………

Segnali contrastanti in vista dei prossimi play off. Esprimiamo bel gioco, vantiamo atleti con fisicità importanti, abbiamo il lusso di toglierci belle soddisfazioni contro squadre di alto livello, partecipiamo a tornei di assoluta qualità dove ben figuriamo ma…………………………………non cogliamo mai l’attimo per il risultato assoluto.

I 2 lati di una intensissima domenica, ciò che hanno visto tutti e ciò che hanno visto in pochi.

Torneo dell’Amicizia
Una domenica di volley all’insegna di valori che travalicano il pure agonismo (messo oggi solo un pochino in secondo piano).
I giovani atleti delle 9 formazioni che hanno partecipato alla nostra manifestazione tornano a casa tutti da protagonisti. La gioia e l’allegria gli accomuna al termine di una domenica vissuta nello splendido impianto del Palasport di Bolzano.

3 marzo 2016

Con il trascorrere del tempo si delinea per tutte le squadre partecipanti ai vari campionati la strada che ci porterà agli appuntamenti clou di fine stagione.

16 febbraio 2016
Domenica 14 febbraio STS  ha organizzato in collaborazione con la S.d.P.  Anderlini Modena la 3^ Tappa del Trofeo Bussinello, manifestazione riservata alla categoria U17 maschile.

14 febbraio 2016

A seguito degli innumerevoli attestati di stima ricevuti  dagli amici del volley locale e regionale oltre le manifestazioni di condivisione della mia asserzione in merito ad un post apparso sul sito della società dal titolo “Siamo al giro di boa dei campionati” del 7 febbraio 2016, tengo a precisare lo scritto delle ultime 2 righe. L'articolo integrale è consultabile al seguente link:

http://www.stsvolley.it/index.php?option=com_content&view=category&layout=blog&id=41&Itemid=248 

7 febbraio 2016

Negli ultimi giorni c’è stato uno stillicidio di messaggi di dissenso da parte di un genitore. Il dissenso è apparso sui social, in mail indirizzate ad altre società ed su altri mezzi di comunicazione. Imputati il sottoscritto e lo staff tecnico di STS condotto egregiamente e con competenza da Armin Zanlucchi.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo